Max Spinolo

Massimo Spinolo (Max) si occupa di fotografia da oltre 30 anni e dopo il liceo classico si è laureato in giurisprudenza. E’ un giornalista e come fotoreporter e operatore dell’informazione ha pubblicato più di 50.000 immagini su giornali e siti di ogni tipo. Videomaker freelance, realizza abitualmente servizi video per i telegiornali. Ha tenuto più di 200 corsi di fotografia in oltre 30 città, contribuendo alla fondazione di molti circoli fotografici.

Ha vinto contest fotografici e proposto numerosissime mostre personali e videoproiezioni digitali sugli argomenti più diversi. Ha curato l’aspetto iconografico di moltissime pubblicazioni librarie. Collabora con associazioni e realtà culturali nel settore dell’immagine, della comunicazione visiva e del volontariato. Nel giugno 2012 ha avuto l’incarico di documentare la visita di Papa Benedetto XVI a Milano, in occasione della giornata mondiale della famiglia. Unico fotoreporter a rimanere per tre giorni accanto al Pontefice; le sue immagini ravvicinate hanno fatto il giro del mondo.

Scrive per hobby brevi racconti ed è stato premiato in numerosi concorsi letterari. Nel 2015 ha pubblicato il libro “Fotoracconti da marciapiede” e nel 2018 il manuale di street photography “Scatti da strada”, entrambi per Ledizioni editore. Cura il portale d’informazione “Brianza Tu”, dando visibilità agli appassionati di reportage e documentazione eventi. E’ appassionato di deserto e si definisce ironicamente un provatore di emozioni per conto terzi.

CORSI DEL DOCENTE

Dai corsi...

Corso di Fotografia
Casa / 14 Maggio 2020

Molto interessante e riflessiva questa lezione. Ho riguardato alcuni scatti di viaggi con un altro occhio

Alessandra

Corso di Fotografia
Casa / 14 Maggio 2020

Bella lezione!! Spero di riuscire a fare "i compiti" settimana impegnativa per me! Ce la metterò tutta

Marsela

Corso di Fotografia
Casa / 14 Maggio 2020

Pure ieri sera un paio d'ore volate!!! Quando il Prof usa il linguaggio che arriva al punto mettendo nel focus la mente del fotografo - la macchina fotografica è uno strumento per materializzare la foto già scattata nella mente. Bellissimo l'esercizio "dei 36 scatti", stimolante. A giovedi!!!

Neda

 In 4304 hanno già partecipato ad un corso con Max Spinolo!

 / Facebook post

 / Tweets

"; jQuery("#fbfeeds").append(div); } else { l=l+1; } } jQuery('#fbdiv').show(); }); jQuery.getJSON("https://www.iltemporitrovato.org/wordpress/wp-admin/admin-ajax.php", { action: 'itr_twitterfeeds', nonce: "ee97a51613", account: twaccount } ).done( function( response ) { for( var i=0;i
"; div = div + "

Il tempo ritrovato

"+c.text+"
"; jQuery("#twtweets").append(div); } else { l=l+1; } } jQuery('#twdiv').show(); }); // Set general variables // ==================================================================== var totalWidth = 0; // Total width is calculated by looping through each gallery item and // adding up each width and storing that in `totalWidth` jQuery(".gallery__item").each(function(){ totalWidth = totalWidth + jQuery(this).outerWidth(true); }); // The maxScrollPosition is the furthest point the items should // ever scroll to. We always want the viewport to be full of images. var maxScrollPosition = totalWidth - jQuery(".gallery-wrap").outerWidth(); // This is the core function that animates to the target item // ==================================================================== function toGalleryItem(targetItem){ // Make sure the target item exists, otherwise do nothing if(targetItem.length){ // The new position is just to the left of the targetItem var newPosition = targetItem.position().left; // If the new position isn't greater than the maximum width if(newPosition