Corso online di Yoga del sonno

Corso online di Yoga del sonno
Corso di Yoga del sonno Online Interattivo

7 incontri e 8.7 ore di lezione a 79

Yoga Nidra, scopri lo Yoga del Sonno. L’unico Yoga che si fa interamente nella posizione Shavasana cioè sdraiati in posizione supina.

Se quando senti la parola “yoga” immagini di dover tenere posizioni per diversi minuti o fare intense sequenze e quindi credi che lo yoga non sia per te, questo è il caso di ripensarci. Yoga Nidra è una pratica che chiunque può svolgere, a qualsiasi età. Tutto ciò che devi fare è stenderti in una posizione comoda. Yoga Nidra, infatti, ha gli stessi benefici delle pratiche di meditazione, con il vantaggio che può essere eseguita anche da chi non ha esperienza con le tecniche meditative.

Scopri le date
Cerchi altri corsi interattivi online?
Vedi corsi online

Non puoi raggiungerci? Arriviamo noi da te! Segui il corso in diretta streaming direttamente a casa tua!

CORSI ONLINE INTERATTIVI

  • Basta un'app semplice da usare
  • Non è un tutorial, troverai il docente e i corsisti, con numero massimo prefissato
  • Potrai ascoltare e vedere e, se vorrai, parlare e farti vedere
  • Prima e dopo l'incontro, una breve chat libera per scambiarsi saluti e... i compiti
  • Imparare e svagarsi, lontani eppur vicini: prova anche tu!

Benvenuti al corso interattivo online di Yoga Nidra, lo Yoga del Sonno!

Cos’è lo Yoga Nidra?

Lo Yoga Nidra è una delle tecniche più antiche e potenti di rilassamento. Tecnica di origine tantrica adattata ai giorni nostri dal maestro contemporaneo indiano Swami Satyananda Saraswati che notò che nello stato di veglia che precede il sonno, la mente diventa più sensibile agli stimoli e attraverso la meditazione guidata, è possibile raggiungere uno stato perfetto di ricezione.

Praticando lo Yoga Nidra viene interiorizzata la Consapevolezza, perché Yoga Nidra significa letteralmente “sonno psichico”, ossia il sonno in presenza della piena Consapevolezza. Troveremo quindi una condizione dove il corpo “dorme” durante la tecnica dello Yoga Nidra, ma la mente resta vigile per seguire le istruzioni. Se parliamo in termini di psicologia lo stato in cui ci porta lo Yoga Nidra è definito lo stato “ipnagogico”, ossia lo stato tra il sonno e la veglia.

Durante lo Yoga Nidra si raggiunge uno stato di rilassamento estremamente profondo, ovvero di sonno cosciente, molto simile allo stato che si prova qualche istante prima di addormentarsi. Secondo gli studi compiuti, attraverso lo Yoga Nidra è possibile indurre questo particolare stato di “sonno”, nel quale il corpo e la mente sono in grado di rilassare le tensioni e favorire alcuni aspetti cerebrali, come la creatività, il problem solving, la diminuzione dello stress e l’aumento del rilassamento. Attraverso questa pratica si acquisisce una maggior consapevolezza dei propri desideri, delle proprie paure e dei pensieri più profondi portando pace, armonia e controllo; particolarmente indicata per chi soffre di insonnia, ansia, depressione perché agisce positivamente sulla memoria e sulle nostre funzioni vitali.

La sensazione di benessere è immediata. La muscolatura e, di conseguenza, gli organi interni si rilassano totalmente, riequilibrando sistema nervoso ed endocrino. 40 minuti di pratica sono in grado di rigenerare come 4 o 5 ore di sonno. 

Come si pratica lo Yoga Nidra? È molto semplice, basta sdraiarsi a terra, su di un tappeto o tappetino, chiudere gli occhi, e ascoltare la voce guida. La posizione ideale per fare Yoga Nidra è shavasana, cioè sdraiati con le gambe leggermente separate, le braccia lungo il corpo con i palmi delle mani rivolti verso l’alto e la testa in linea con la colonna.

Qual è lo scopo della pratica dello Yoga Nidra?

Lo yoga del sonno è di per sé una tecnica molto potente, per ridurre lo stress e le tensioni. Il sonno yogico aiuta a guarire il corpo e l’anima in profondità, grazie al rilassamento indotto dall’osservazione, dall’immaginazione e dalla visualizzazione.

Ma Il rilassamento profondo non è il solo scopo della pratica dello Yoga Nidra, con questa tecnica è infatti possibile andare a lavorare sulla personalità.

Lo Yoga Nidra è l’unico tipo di Yoga che è stato studiato e validato dalla scienza, in quanto esso va a lavorare sulle onde cerebrali. Andando a bilanciare le onde associate allo stato di sonno (Alpha),  e quelle associate alla coscienza attiva (Beta), la mente inizia a rilassarsi e ad aprirsi. E in questo stato di coscienza estremamente ricettiva è possibile andare a lavorare sulla costruzione del nostro carattere, attraverso la formulazione di un intento. Che viene inteso come “Il seme del cambiamento”.

Durante la fase di rilassamento profondo di Yoga Nidra, la mente è particolarmente ricettiva è un po’ come se ci trovassimo su un terreno fertile, ed su questo terreno abbiamo la possibilità straordinaria di  piantare il seme del cambiamento che in sanscrito nella pratica dello Yoga Nidra si chiama Sankalpa.

Saranno i praticanti a decidere quale seme piantare e lo faranno attraverso un proposito, desiderio o Intenzione, che è letteralmente  la convinzione di poter realizzare ciò che la mente si propone attraverso l’intenzione di farlo.

Il Sankalpa consiste in una frase o un proposito positivo che si ripete mentalmente per tre volte, all’inizio della pratica, quando iniziano a manifestarsi le onde alpha e quindi la mente inizia a diventare più ricettiva e quindi equivale a piantare il seme, e per altre tre volte alla fine, quando il rilassamento profondo si manifesta attraverso le onde theta e beta e quindi la mente è ancor di più ricettiva, che equivale ad innaffiare il seme.

Il Sankalpa deve essere ripetuto con decisione e rappresenta qualcosa che ha a che fare con la nostra crescita personale, anche se in alcuni casi è utilizzato anche per guarire da uno stato di malattia.

É proprio attraverso questo seme, o questo proposito, che possiamo riformare la nostra personalità e la direzione della nostra vita, e, se sappiamo cosa desiderare nella vita, il Sankalpa può essere definito “il creatore del nostro destino”.

Quali benefici porta la pratica dello Yoga Nidra?

      • Riequilibra il sistema nervoso autonomo
      • Aiuta a ridurre l’ansia e lo stress
      • Miglioramento della concentrazione
      • Ti aiuta a conoscere meglio te stesso
      • Migliora la qualità del sonno
      • Riduce gli ormoni dello stress
      • Regola la frequenza cardiaca
      • Rallenta la frequenza respiratoria
      • Diminuisce la tensione muscolare
      • Allena la mente
      • Aiuta la creatività
      • Influisce positivamente sull’inconscio
      • Miglioramento dell’autostima e fiducia in se stessi
      • Migliora la salute fisica
      • Miglioramento delle prestazioni cognitive
      • Miglioramento del rendimento atletico
      • Migliora la sessualità
      • Riduce la dipendenza
      • Rafforza il sistema immunitario
      • Riduce il PTSD-Disordine Post Traumatico da Stress
      • Abbassa i livelli di colesterolo
      • Riduce le irregolarità mestruali
      • Rafforza il sistema endocrino
      • Riduce il bisogno di farmaci antidolorifici
      • Allevia la fibromialgia

Yoga Nidra è molto efficace per migliorare la qualità e il ritmo del sonno. Aiuta ad ottenere schemi di sonno regolari permettendo di addormentarsi più velocemente di notte, rende più facile rimanere addormentati e ti permette di ottenere un’intera notte di riposo. Inoltre, aiuta a trattare i disturbi del sonno come l’insonnia.

Attraverso una pratica frequente e imparando a rilassare il corpo e la mente, è possibile calmare il cervello e il corpo per migliorare il ciclo del sonno. Accedere a uno stato di sonno profondo è fondamentale per migliorare la salute fisica e il benessere.

Yoga Nidra in particolar modo tratta il dolore cronico e il Disturbo da Stress Post Traumatico PTSD.

Il trattamento del dolore cronico e del disturbo da stress post-traumatico è uno dei molti benefici dello Yoga Nidra. L’uso dello Yoga Nidra per ridurre i sintomi del dolore cronico è stato approvato dal Surgeon General dell’esercito degli Stati Uniti come intervento nel trattamento del dolore cronico e del disturbo da stress post-traumatico (PTSD). Il sonno yogico mette il praticante in uno stato di rilassamento profondo, che lo farà sentire ben riposato. Questo stato di calma rallenta il sistema nervoso dando al corpo il tempo di guarire. Qui, il corpo può riposare, recuperare e ripristinare. Inoltre, Yoga Nidra riduce l’infiammazione e migliora le funzioni del sistema immunitario per trattare efficacemente il dolore cronico.


Come è strutturato il corso?

Il corso è adatto a tutti ed è composto da 7 lezioni di 75 minuti ciascuna, durante le quali ci sarà una parte dedicata alla spiegazione della tecnica meditativa dello Yoga Nidra, la sua origine, i benefici, il senso di ciò che si sta facendo e cosa significano i termini tecnici in sanscrito e il loro reale scopo nella pratica che poi si andrà a fare. In seguito dopo la spiegazione introduttiva si passerà alla pratica, che consiste in una meditazione yogica fatta supini sul pavimento. La meditazione sarà immaginativa e ciò che i praticanti andranno a fare sarà semplicemente di lasciarsi andare ad essere condotti dalla voce dell’insegnante. Prima di praticare lo Yoga Nidra si faranno dei semplicissimi esercizi di riscaldamento per aprire i meridiani energetici del corpo e prepararsi a rimanere fermi per almeno 30 minuti di meditazione.

Una lezione completa che si basa sul metodo tradizionale prevede queste fasi:

  • Spiegazione introduttiva.
  • Riscaldamento.
    Prima di fare Yoga Nidra bisognerebbe praticare un riscaldamento per fare in modo di preparare i muscoli del corpo a rimanere fermi per lungo tempo
  • Rilassamento.
    In questa fase ci si sdraia in shavasana e si inizia a portare l’attenzione verso l’interno del proprio corpo.
  • Risoluzione (Sankalpa/Intento).
    Il Sankalpa è il seme del cambiamento, che andrà scelto con molta cura. Durante il Corso sarà spiegato nel dettaglio come formulare un Intento nel modo corretto e saranno forniti degli esempi di Sankalpa che possono essere usati.
  • Rotazione della coscienza.
    È una tecnica che induce al rilassamento fisico facendo muovere la Consapevolezza lungo le diverse parti del corpo. Durante questa pratica bisognerebbe ascoltare la voce guida rimanendo consapevoli e spostando la coscienza tra le diverse parti del corpo una dopo l’altra.
  • Consapevolezza del respiro.
    In questa fase si rilassano i muscoli e si rilasciano le tensioni fisiche semplicemente continuando a mantenere l’attenzione al respiro.
  • Risveglio di sensazioni opposte.
    E’ una tecnica che serve per armonizzare i due emisferi opposti del cervello e aiuta ad equilibrare i nostri stimoli basilari e a controllare quelle funzioni che normalmente sono inconsce.
    Questa tecnica aiuta a rilassare le tensioni emozionali.
  • Visualizzazioni.
    Questo rappresenta l’ultimo stadio di Yoga Nidra e serve per indurre il rilassamento mentale.
    In questa fase al praticante viene richiesto di visualizzare alcune immagini.
    La pratica della visualizzazione produce consapevolezza del sé e porta ad uno stato di concentrazione e/o meditazione estremamente profonda.
  • Risoluzione (Sankalpa/Intento).
    In questa fase della sequenza la mente è molto più ricettiva e quindi viene di nuovo ripetuto il proprio proposito positivo, cioè il seme che permette al praticante di cambiare il proprio atteggiamento, comportamento e destino.
  • Conclusione.
    La pratica di Yoga Nidra viene completata portando gradualmente la mente dalla condizione di sonno psichico allo stato di veglia.

L’ultimo incontro sarà di sola pratica senza spiegazione in cui si farà un esercizio conclusivo della durata di un’ora sulla guarigione dei Chakra, con riscaldamento prima e dopo.

Sarà fornita dispensa di esempi di Sankalpa/Intenti e 3 registrazioni audio di Yoga Nidra (Esempio Yoga Nidra Body Scan, Esempio Yoga Nidra body scan visualizzazione terra e aria, Esempio Yoga Nidra con Sankalpa).

 

Programma del corso online interattivo di Yoga del Sonno:

1 incontro:

Introduzione yoga nidra

  • stress e importanza di alleviarlo
  • risposta stress fight or flight
  • sistema limbico e amigdala
  • sistema nervoso parasimpatico e risposta di rilassamento
  • ripristino dei livelli basali
  • yoga nidra e tecnica del rilassamento
  • fasi e schema dello yoga nidra
  • benefici yoga nidra (quadro generale)
  • corretta inspirazione ed espirazione

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra Body Scan base

2 Incontro:

Introduzione yoga nidra

  • Benefici dello yoga nidra nel dettaglio dati dalla risposta al rilassamento profondo
  • Meditazione e yoga nidra cosa non è yoga nidra
  • Shavasana spiegazione
  • Sankalpa spiegazione introduttiva Pratyahara spiegazione introduttiva
  • Rotazione della coscienza spiegazione introduttiva

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra Body Scan con radicamento a terra

3 Incontro:

Introduzione yoga nidra

  • Swami Satyananda Saraswati chi è l’ideatore dello yoga nidra e perché è stato portato in occidente
  • Le onde cerebrali e gli studi scientifici sullo yoga nidra
  • Risveglio sensazioni opposte e perché si fa
  • Visualizzazioni a cosa servono
  • Interiorizzazione dei sensi e rotazione della coscienza approfondimento

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra body scan visualizzazione terra e aria con risveglio sensazioni opposte

4 incontro:

Introduzione yoga nidra

  • Sankalpa/Intento approfondimento
  • Crea il tuo Sankalpa il seme del cambiamento
  • Come si crea la personalità e come si può cambiare per arrivare alla migliore versione di noi stessi

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra con Sankalpa

5 incontro:

Introduzione yoga nidra

  • Cos’è la Consapevolezza in Mindfulness e il nesso con Yoga Nidra
  • Evitamento e meccanismi dell’evitamento
  • Pratyahara interiorizzazione della Cosapevolezza approfondimento
  • Rivoluzione dei sensi e Direzione da un flusso esterno ad uno interiore

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra con Visualizzazione Della Montagna e rotazione della coscienza

6 incontro:

Introduzione yoga nidra

  • Ricerche scientifiche su Yoga nidra Yoga del sonno
  • PTSD e Dolore Cronico studi e risultati
  • Nyasa l’antico rituale che lavora sugli stati profondi dell’Essere spiegazione e nesso con Yoga Nidra

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra con Visualizzazione Campo di Grano rotazione della coscienza e sankalpa

7 incontro:

Sessione di sola pratica

Riscaldamento

  • apertura meridiani con esercizi pranici

Esercizio di yoga nidra

  • Yoga Nidra della durata di un’ora sulla guarigione dei Chakra con rotazione della coscienza e sankalpa
  • esercizi pranici

È consigliato seguire gli incontri in un luogo comodo e tranquillo.

Il gruppo per questo corso interattivo online sarà composto fino ad un massimo di 18 partecipanti.

Per tutti i nostri corsi rilasciamo un attestato di partecipazione in formato digitale che sarà possibile scaricare dal sito internet una volta terminate le lezioni.
Per questo corso è prevista la registrazione audio/video delle lezioni. Le registrazioni saranno disponibili per 30 giorni dalla lezione.

Sara Bandioli

Belli & in forma

Counsellor e Tutor di Mindfulness

La mia formazione è britannica perché la fervente passione che nutro per il mondo anglosassone mi ha portato ad innamorarmi del counselling (oltre che del tea e delle torte) ho quindi ottenuto il certificato di Diploma Universitario in Counselling Skills nel Regno Unito.

Parallelamente ho completato il protocollo Mindfulness Kabat-Zinn conseguendo il diploma in Tutor di Mindfulness MBSR programme for health and social care professionals presso il British and Irish Mindfulness Institute di Londra. Ho successivamente seguito il percorso di studi in Mindfulness MCBT programme terapia cognitivo comportamentale, sempre nel Regno Unito.

La mia area di specializzazione è il Grief & Bereavement Counselling – Consulenza in elaborazione del lutto e del dolore con approccio clinico pastorale. Qualificazione universitaria ottenuta presso la Glasgow Caledonian University, in Scozia.

Ad oggi organizzo e conduco corsi di Mindfulness e seminari riguardanti la filosofia mindful e le relazioni di aiuto.

Offro servizi di Counselling individuale attraverso colloqui online ed in presenza. Il mio approccio, centrato sulla persona, è applicato alla gestione della vita quotidiana, nell’ottica della promozione del benessere psicofisico. Collaboro con realtà del tessuto sociale per facilitare la reintroduzione nel mondo lavorativo delle donne vittime di reato e insieme promuoviamo la sensibilizzazione sulla violenza domestica e psicologica.

Come Counsellor ho deciso di integrare le tecniche e la pratica della Mindfulness durante le consulenze di aiuto, con il preciso desiderio di divulgare questa pratica come uno strumento per tutti senza alcuna distinzione, (perché la Mindfulness per fortuna appartiene a tutta l’umanità).

Sara è fondatrice di Hypatia Counselling, uno studio online di Counselling fruibile a tutti e per tutte le tasche. In questa realtà incerta e frenetica il servizio è rivolto a tutti quei lavoratori spesso in viaggio, agli italiani espatriati e a chi non ha il tempo o la possibilità di recarsi fisicamente in uno studio di consulenza. Insomma ovunque nel mondo.
Nei suoi corsi Sara aiuta ad acquisire maggiore Consapevolezza e a sperimentare i benefici di questo tipo di tecnica in grado di risolvere e prevenire molte problematiche legate allo stress, al dolore cronico e al disagio psicologico.
Perché tutti aspiriamo alla felicità.

 

vedi tutti i corsi del docente >

  • mercoledì 12 Giugno 2024  h.20.00-21.15  
  • mercoledì 19 Giugno 2024  h.20.00-21.15  
  • mercoledì 26 Giugno 2024  h.20.00-21.15  
  • mercoledì 3 Luglio 2024  h.20.00-21.15  
  • mercoledì 10 Luglio 2024  h.20.00-21.15  
  • mercoledì 17 Luglio 2024  h.20.00-21.15  
  • mercoledì 24 Luglio 2024  h.20.00-21.15  
Per poter partecipare a questo evento devi disporre di:
  • un collegamento internet (ADSL, fibra ottica o collegamento cellulare 3G o superiore)
  • un dispositivo qualsiasi tra i seguenti: PC, Mac, smartphone e tablet iOS e Android
  • auricolari, cuffie o casse acustiche e microfono (incorporati o collegati via cavo o in Bluetooth)
Prima dell'inizio ti invieremo tutte le informazioni per collegarti

Il prezzo totale del corso è di 79 € per persona.

Puoi pagare in uno dei seguenti modi:

  • Con bonifico bancario
  • Con Satispay
  • Con Carta di credito
  • Con Scalapay in 3 rate senza interessi

Qualche giorno prima dell'inizio ti invieremo una mail con tutti i dettagli per il primo incontro e per il pagamento.

Hai ulteriori domande? Consulta la sezione F.A.Q. oppure inviaci una mail all'indirizzo eventi@iltemporitrovato.org

Corso di Yoga del sonno Online Interattivo

7 incontri e 8.7 ore di lezione a 79 €

Scopri le date

 In 67 hanno già partecipato a questo corso!