Corsi per il Tempo Libero a Gorizia!

Gorizia è un comune italiano di circa 33 800 abitanti, della regione a statuto speciale del Friuli-Venezia Giulia. Già capoluogo dell’omonima provincia, dal 1º luglio 2020 è sede dell’omonimo ente di decentramento regionale (EDR).
La città forma un’area urbana integrata anche amministrativamente con i comuni sloveni di Nova Gorica e di San Pietro-Vertoiba.
Il territorio della città slovena di Nova Gorica, anch’essa situata lungo il fiume Isonzo, fu parte integrante del comune di Gorizia fino al 1947, quando l’Istria e gran parte della Venezia Giulia vennero cedute alla Iugoslavia in seguito al trattato di Parigi.
Per la sua posizione e per la sua storia, Gorizia è uno dei punti di congiunzione fra le culture romanze, slave e germaniche.
Come il resto del Goriziano, la città rientra sia nei confini del Friuli sia in quelli della Venezia Giulia.
Il nome di Gorizia compare per la prima volta nell’anno 1001 nella già citata una donazione imperiale che Ottone III di Sassonia fece redigere a Ravenna, mediante la quale il sovrano sassone cedeva il castello di Salcano e la villa denominata Goriza a Giovanni IV di Ravenna, patriarca di Aquileia, e a Guariento, conte del Friuli.

Degustazione vini Gorizia dal 23 Gen 2023