Corso online di Ri-Fashion

Corso online di Ri-Fashion
Corso di Ri-Fashion Online Interattivo

6 incontri e 9.0 ore di lezione a 59

Un corso utile e pratico per imparare a recuperare i vostri abiti (e non solo) dando nuova vita ciò che pensavate di dover buttare!
Scopri le date
Cerchi altri corsi interattivi online?
Vedi corsi online

Non puoi raggiungerci? Arriviamo noi da te! Segui il corso in diretta streaming direttamente a casa tua!

CORSI ONLINE INTERATTIVI

  • Basta un'app semplice da usare
  • Non è un tutorial, troverai il docente e i corsisti, con numero massimo prefissato
  • Potrai ascoltare e vedere e, se vorrai, parlare e farti vedere
  • Prima e dopo l'incontro, una breve chat libera per scambiarsi saluti e... i compiti
  • Imparare e svagarsi, lontani eppur vicini: prova anche tu!

Corso di Ri-fashion…nuova vita al guardaroba

1° Lezione: cucire a mano e a macchina.
Imbastire, i punti lenti per segnare il lavoro, il sottopunto, il punto indietro. Cucire dritto, zig zag, cucitura doppia inglese. Tutte le cuciture che servono per sistemare gli abiti.
Materiale: macchina da cucire funzionante, filo da cucito, filo da imbastire, aghi (blister di aghi misti acquistabili in qualsiasi merceria) da portare ogni lezione.

2° Lezione: gli orli.
Come si prende l’orlo per qualsiasi capo d’abbigliamento, come si segna il punto esatto del taglio, cucitura a mano o a macchina, le tele di rinforzo per i capispalla (giacca, cappotto ecc.)
Materiale: gonne, pantaloni, giacche camicie o qualsiasi capo d’abbigliamento a cui si debba fare un orlo.

3° Lezione: stringere o allargare.
La cinturetta: pantalone o gonna, come si stringe o allarga, dove segnare la modifica, inserimento elastico (o sostituzione), i passanti per la cintura.
Materiale: gonne, pantaloni, giacche camicie o qualsiasi capo d’abbigliamento da stringere o allargare. Cinturette con elastico da sostituire.

4° Lezione: buchi, tagli e cerniere.
Come si possono sistemare i capi d’abbigliamento dopo un “incidente”: strappi, rotture, sostituzione cerniere, toppe. Cucire bene i bottoni.
Materiale: bottoni, cerniera da gonna lunga 18 cm. (no cerniera invisibile). Avanzi di tessuto, pizzo o nastri.

5° Lezione: camicia.
Il colletto, la manica, il polsino, i bottoni. Come rinnovare completamente la camicia che non si mette più perchè fuori moda oppure troppo consumata.
Materiale: camicia, cerniera e bottoni, tessuti (anche piccoli pezzi) per rinnovare

6° Lezione: cambio look.
Come cambiare look ad abiti che non mettiamo perchè hanno qualcosa che non va. Studio del capo d’abbigliamento, varianti, aggiunta di materiale e studio dei materiali acquistabili in merceria per migliorare l’aspetto di quello che possediamo già senza comprare cose nuove.
Materiale: abiti che non si sono mai messi o messi troppo, regali “sbagliati” ecc. Avanzi di tessuto, materiale decorativo ecc.

Progetto: Corso Ri-Fashion

Obiettivi del corso

Questo corso non si pone l’obiettivo di creare “sarte in poche ore” ma vuole recuperare quell’arte di arrangiarsi tipica delle nostre nonne così abili a rendere nuovi capi che spesso venivano considerati da buttare.
In un momento di crisi come quello che stiamo attraversando diventa di primaria importanza risparmiare su tutto incluso l’abbigliamento.
Con questo corso, dove le allieve lavoreranno su capi di loro proprietà, questo risparmio è immediato poiché al pagamento del corso farà da contraltare il fatto di tornare a casa con i propri abiti sistemati.
Ci sono altri due obiettivi secondari: primo, il recupero del gusto personale attraverso la parte creativa e secondo, la consapevolezza che l’acquisto di un capo di valore risulta essere un investimento nel tempo.
Considero entrambi questi punti, già raggiunti nei corsi precedenti un buon modo per mettere in risalto la qualità del made in Italy ed il suo valore come investimento duraturo.

Materiale necessario per partecipare al corso

Macchina da cucire funzionanate (già accesa e provata prima dell’inizio del corso).
Filo per cucire
Avanzi di tessuto per prove di cucitura
Posizione con ferro da stiro a portata di mano
Aghi misti per cucire a mano (blister aghi dal n. 5 al n.11)
Filo da imbastire
Forbici per tessuto
Forbicine per fili
Spilli
Gesso per segnare il tessuto
Metro da sarta
Ditale
filo da imbastire

Prerequisiti necessari:

Per partecipare non è necessario saper cucire, bastano voglia di mettersi alla prova e un guardaroba che necessta di revisione. Fra una lezione e l’altra è previsto un minimo di lavoro per apprendere bene le tecniche.

TECNICHE

A mano: imbastitura, punti lenti, sottopunto, punto strega, punto festone cerniera a mano.
A macchina: andare dritti, zigzag, piedino per cerniera, piedino orlatore.
Cucitura doppia inglese e cucitura ribattuta. Come nascondere gli interni per avere un bel capo dentro e fuori.
Asole: con la macchina, asolina con tessuto, i bottoni.
Punti per tessuti elasticizzati: quali e come si usano.
Applicazioni: a mano con punto festone, a macchina con zigzag stretto.
Lo sbieco: come si applica e dove.
Il cannetè: rinforzare, abbellire, riparare.
Il drittofilo o la fettuccia. Un aiuto utile per tutti i tessuti troppo leggeri.

ORLI

Orlo base per il pantalone: Jeans, pantalone elegante, gonna.
Spacchi: come fare bene l’angolino. Pantalone alla Capri
Aggiungere tessuto sul fondo del pantalone, svasare la gonna e mettere un pizzo alla fodera per allungare.
Sistemare un orlo rovinato: camicia, abito.

STRINGERE-ALLARGARE

Cinturetta del pantalone: jeans, elastico, sfruttare i passanti ecc.
Blusa o camicia: inserti laterali, davanti, dietro.
Abito: il tubino. Inserto o ripresa.

BUCHI E STRAPPI

Applicare un rinforzo per posizionare toppe.
Applicazione a mano o a macchina.
Dare un senso alla riparazione: esterna o interna?
Manica della camicia rotta: taglio via e faccio un risvolto.
Strappo sul davanti: camicia, pantalone ecc. diventano a righe con sbieco, cannetè o decorazioni.

CAMBIO FODERA

Smontare una fodera: scucitura, segnatura dei punti interni da ricordare quando rimettiamo la fodera. Le spalline ed il giromanica.
Ora possiamo divertirci a cambiare la giacca…allargo, stringo, inserisco tessuto nel fondo manica. Cambio bottone

CAMBIO LOOK

Bottoni: come si attaccano bene, quali scegliere e perchè. Automatici, gancetti, bottoni nascosti.
Come accoppiare i tessuti: diversi pesi, diverse cuciture. Gli elasticizzati.
Creare un completo: quali punti dei capi che mettiamo insieme rendere “coerenti” con dettagli che li rendano personali e fratelli.
Proposte delle allieve.

Per partecipare non è necessario saper cucire, bastano voglia di mettersi alla prova e un guardaroba che necessita di revisione. Fra una lezione e l’altra è previsto un minimo di lavoro per apprendere bene le tecniche.

Scopri tutti gli altri corsi di taglio, cucito e legati al mondo fashion cliccando qui!

Per tutti i nostri corsi rilasciamo un attestato di partecipazione in formato digitale che sarà possibile scaricare dal sito internet una volta terminate le lezioni.
Per questo corso è prevista la registrazione audio/video delle lezioni. Le registrazioni saranno disponibili per 30 giorni dalla lezione.

Stefania Parisini

Dire & fare

“Cucio da quando ho memoria.

Sono cresciuta nel laboratorio di mia nonna, dove già a sette anni le sarte mi preparavano i cartamodellini per la barbie e mi insegnavano piazzamento e cuciture.

Crescendo ho preso il diploma Magistrale ma il cucito è sempre stato una passione che non potevo abbandonare.

A 23 anni, fra supplenze e vari lavori, frequento un CFP serale di tre anni per imparare la modellistica (unica parte che mi mancava) e grazie a quel corso inizio a lavorare cucendo abiti per bambini, in particolare cerimonia ed abiti eleganti.

Con il tempo l’altra grande passione, quella del teatro mi porta a creare costumi per scuole di danza, di teatro e poi, nel 2008 ad aprire una sartoria decisamente particolare: costumi e moda.

Molti spettacoli in particolare di lirica, ricostruzioni storiche per visite teatralizzate in Ville storiche e tre collezioni moda.

Attualmente la sartoria si è trasformata in Associazione Culturale con l’obiettivo di dare vita ad una scuola vera e propria.”

vedi tutti i corsi del docente >

  • giovedì 30 Settembre 2021  h.20.30-22.00  
  • giovedì 7 Ottobre 2021  h.20.30-22.00  
  • giovedì 14 Ottobre 2021  h.20.30-22.00  
  • giovedì 21 Ottobre 2021  h.20.30-22.00  
  • giovedì 28 Ottobre 2021  h.20.30-22.00  
  • giovedì 4 Novembre 2021  h.20.30-22.00  
Per poter partecipare a questo evento devi disporre di:
  • un collegamento internet (ADSL, fibra ottica o collegamento cellulare 3G o superiore)
  • un dispositivo qualsiasi tra i seguenti: PC, Mac, smartphone e tablet iOS e Android
  • auricolari, cuffie o casse acustiche e microfono (incorporati o collegati via cavo o in Bluetooth)
Prima dell'inizio ti invieremo tutte le informazioni per collegarti

Il prezzo totale del corso è di 59 € per persona.

Puoi pagare in uno dei seguenti modi:

  • Con bonifico bancario
  • Con Satispay
  • Con Carta di credito
  • Con PayPal

Qualche giorno prima dell'inizio ti invieremo una mail con tutti i dettagli per il primo incontro e per il pagamento.

Hai ulteriori domande? Consulta la sezione F.A.Q. oppure inviaci una mail all'indirizzo contatti@iltemporitrovato.org

Corso di Ri-Fashion Online Interattivo

6 incontri e 9.0 ore di lezione a 59 €

Scopri le date

 In 73 hanno già partecipato a questo corso!

Dal corso...

Corso di Ri-Fashion
Casa / 19 Maggio 2021

Ciao! Vi ho lasciato i miei saluti nella registrazione…! Purtroppo dopo le 22 se esco da zoom non mi fa più rientrare!!!

Stefania

Corso di Ri-Fashion
Casa / 19 Maggio 2021

Ciao a tutte! Domani sera spero siate tutte presenti nonostante il giorno di festa! Riuscite a farmi sapere se riuscite ad esserci? Grazie mille

Stefania

Corso di Ri-Fashion
Casa / 19 Maggio 2021

Eccomi! Ho caricato i documenti e vi lascio l'indirizzo mail stefania.parisini1@gmail.com buon lavoro a tutte!!!

Stefania